Home >> Salute >> 10 cose da sapere sul metabolismo

10 cose da sapere sul metabolismo

bilanciaThe World Wide Web è una risorsa fantastica. È possibile ottenere praticamente qualsiasi informazione che desideri immediatamente, da un disco rigido del computer o un server da qualsiaisi parte nel mondo. Ma in realtà, come si separa la verità dalla finzione? Per quanto riguarda il metabolismo, ossia il modo in cui il tuo corpo elabora il cibo che mangi per vivere, sembra che ci siano molte fonti di disinformazione su Internet.

Dai miti su cos’è esattamente il metabolismo a come può essere incrementato, ci sono alcune verità parziali e addirittura bugie in circolazione che potrebbero mettere a rischio la combustione dei grassi, la perdita di peso e gli sforzi per uno stile di vita sano. Questi 10 fatti principali connessi al metabolismo sono stati prelevati da ricerche e studi rilevanti condotti da professionisti e organizzazioni sanitarie e possono fornirti una comprensione migliore della vera natura di questo straordinario processo che avviene in tutti gli esseri viventi.

1. Una piccola ghiandola controlla tutto il tuo metabolismo

La tiroide è a forma di farfalla ed è posizionata nella parte anteriore del collo. Vicino il pomo d’Adamo, questa ghiandola è responsabile del tasso metabolico. Ciò descrive la velocità con cui il corpo converte il cibo in energia.

Il tuo metabolismo fornisce carburante per tutte le tue varie funzioni corporee. Dalla velocità del battito cardiaco al buon afflusso del sangue in tutto il corpo, alla circolazione e alla respirazione, il tuo metabolismo determina se tutti questi processi funzionano bene.

Quando il tuo tasso metabolico aumenta, crei energia e bruci le calorie più velocemente. Questo può anche portare a bruciare i grassi e perdere peso, e questo processo metabolico è controllato interamente dalla tiroide. Quando la tiroide è poco attiva, la conseguenza può essere quella di ingrassare.

2. Il tuo metabolismo a riposo è responsabile fino al 70% dell’energia bruciata

uomo di riposoIl metabolismo basale descrive quanto velocemente il tuo corpo utilizza l’energia mentre è a riposo. Questo non significa solo mentre si dorme, significa anche quando sei in uno stato non attivo, come quando sei seduto. Fondamentalmente, il tuo corpo usa una certa quantità di energia per regolare tutti i molteplici processi fisiologici che ti consentono di vivere.

Ciò lascia solo il 20% del dispendio energetico totale attraverso l’attività fisica. La termogenesi creata dagli alimenti che mangi, rende fino al 10%. Così se acceleri il tuo metabolismo basale, bruci più calorie e grassi. Fortunatamente, c’è un certo numero di modi per aumentare il tuo tasso metabolico a riposo, tra cui quello di sfruttare i prossimi 10 migliori fatti metabolici.

3. Alcuni cibi piccanti possono davvero aumentare il tuo metabolismo

peperoncino in polvereSai che alcune spezie e condimenti sono piccanti. Possono causare sudorazione, liberare i seni nasali e allargare le pupille. Inoltre è noto che servono per bruciare calorie, ma questo aspetto è spesso descritto come un mito del metabolismo.

La verità è che la molecola principale, responsabile per la sensazione di bruciore e che deriva da alcuni peperoncini piccanti, aumenta la termogenesi (il modo in cui il calore in più generato nel tuo corpo aiuta a bruciare calorie).

La capsaicina è un composto appartenente alla famiglia dei capsaicinoidi. Questo meraviglioso antiossidante allevia i dolori, ha vantaggi cardiovascolari e gastrointestinali. La sensazione di eccitazione e calore prodotta attraverso i peperoncini e altri alimenti, crea calore che aumenta il tuo metabolismo basale, brucia calorie e grassi.

4. La genetica influenza il tuo metabolismo ma non lo comanda

dnaIl tuo patrimonio genetico e quello dei tuoi antenati influenzano molte funzioni corporee. Ciò comprende anche il tuo metabolismo.

Ma solo perché i tuoi genitori, nonni e bisnonni avevano un metabolismo più lento non significa che erano predestinati a un tasso metabolico più lento.

Negli ultimi anni la ricerca termogenica è andata avanti e ha rivelato che i pensieri, l’ambiente e il cibo che mangiamo sono più importanti nella definizione del tasso metabolico rispetto al patrimonio genetico.

Ciò significa che, rispetto al proprio albero genealogico, le scelte di stile di vita e le scelte dietetiche sono maggiormente responsabili per gli aumenti o per le perdite di peso.

5. Le persone più grandi hanno generalmente un metabolismo più veloce

Uno dei miti più vecchi per quanto riguarda il tasso a cui il corpo elabora il cibo per l’energia riguarda le dimensioni. Si è a lungo creduto nei circoli di fitness che le persone più piccole, più snelle, hanno un metabolismo basale molto più veloce. Dopo tutto, questo spiegherebbe perché sono così snelle, giusto?

In realtà, ciò è falso. Il tuo corpo è una macchina straordinaria. Impone il modo in cui viene prodotta e viene utilizzata l’energia in base alle tue esigenze. Le persone con una costituzione più grande hanno un tasso metabolico più veloce perché hanno bisogno di più energia da produrre affinché il fisico più grande funzioni. Le persone più snelle hanno meno bisogno di energia, quindi il tasso a cui il loro corpo trasforma il cibo in energia è naturalmente inferiore.

6. Le diete ipocaloriche non sono il modo migliore per perdere peso

Saltare mangiareSe si consumano meno calorie, si perde peso. A prima vista, questa convinzione sembra avere senso. Se il tuo corpo ha bisogno di 2.000 calorie al giorno per funzionare e costantemente, giorno dopo giorno, per un periodo prolungato di tempo, gli fornisci solo da 1.200 a 1.500 calorie, si dovrebbe perdere peso, giusto? In realtà, questo non sempre avviene. Il corpo umano è progettato per sopravvivere in qualsiasi condizione. Ciò comprende i periodi di festa o carestia.

Quindi quando si riduce drasticamente la quantità di calorie, si chiede al proprio corpo di funzionare e il metabolismo rallenta automaticamente. Ciò avviene perché il cervello in realtà riceve un segnale di fame. E quando gli esseri umani hanno iniziato ad evolversi, non mangiavano regolarmente.

Quando consumavano calorie, il fisico accumulava questi depositi di grasso in modo da elaborarli successivamente per l’energia. Le diete ipocaloriche possono spesso scatenare una risposta di inedia del fisico, e invece di perdere peso, si ingrassa.

7. Più muscoli = un tasso metabolico più elevato

corpo strappato muscolareQuando sviluppi massa muscolare forte e magra, il tuo metabolismo basale aumenta. Questo accade in un paio di modi. Durante l’esecuzione dell’attività fisica, o aerobica o anaerobica, bruci calorie, che liberano l’energia necessaria per il tuo allenamento.

Se ti capita anche di far lavorare i muscoli a uno stato di stress, in realtà producono piccolissime lacrime. Questo accade quando ti sforzi fino al punto di affaticare i muscoli.

Questo porta al secondo modo in cui la massa muscolare magra accelera il metabolismo. Per chiunque, da qualche ora fino a 38 ore dalla fine dell’allenamento, i muscoli rinvigoriscono, diventando sempre più forti.

Questo processo utilizza molto ossigeno, aumenta la circolazione e brucia calorie anche mentre si è a riposo. Per aumentare il metabolismo e bruciare più calorie e grassi, inizia a sviluppare un fisico più forte.

8. Per natura gli uomini hanno un metabolismo basale più alto rispetto alle donne

giovane coppia andare in biciSpesso le donne si lamentano che i colleghi maschi, i familiari e gli amici possono mangiare tutto il giorno senza mettere su peso. In realtà, questo è un evento naturale. Le donne hanno una tendenza a sviluppare più tessuti grassi rispetto agli uomini. Questo inizia a dare prova di sé negli anni dell’adolescenza.

I nostri antichi antenati erano cacciatori-raccoglitori, mentre le donne erano più inclini a mantenere la caverna in ordine e prendersi cura dei bambini. Anche il travaglio e il parto richiedono molte calorie e grassi.

Ciò significa che le donne nascono con un metabolismo medio leggermente inferiore rispetto agli uomini. Tuttavia, non significa che il loro tasso metabolico non può essere aumentato attraverso l’esercizio e un’alimentazione corretta.

9. Per incrementare il tuo metabolismo puoi mangiare più spesso

donna di mangiare alla scrivaniaQuesto non significa aumentare la quantità di calorie ingerite ogni giorno. Basta semplicemente distribuire il numero giornaliero di calorie su 5 o 6 pasti e spuntini. Ciò accade perché il tuo metabolismo aumenta quando mangi. Il tuo cervello segnala al tuo corpo che stai ricevendo calorie. Ciò innalza lievemente il tuo metabolismo basale.

E se ogni giorno consumi questi 5 o 6 pasti e spuntini alla stessa ora, succede qualcosa di meraviglioso. Quando arriva il momento successivo in cui devi mangiare, il tuo cervello si ricorda che quello è uno di quei momenti della giornata che assumerà calorie.

In realtà, il metabolismo aumenta prima di iniziare a mangiare. Così distribuisce il tuo apporto calorico sui 5 o 6 momenti in cui mangi ogni giorno per aumentare il tuo metabolismo, bruciare i grassi e perdere peso.

10. Un buon riposo notturno può migliorare il tuo metabolismo

coppia dormeHai mai notato di sentirti pigro e stanco dopo una notte in cui non hai dormito bene? È assolutamente naturale. Il tuo corpo non ha ottenuto il riposo necessario, quindi riduce il tasso metabolico, e hai meno energia. Diversi studi hanno dimostrato che quando non si dorme nella quantità giusta e in modo costante, il giorno successivo ci si muove meno. Questo significa che si bruciano meno calorie, e il tuo metabolismo basale diminuisce.

Spesso afferrerai un caffè pieno di zucchero o uno spuntino per dare una sferzata di energia. Il fatto di non aver dormito bene porta a un doppio smacco: la bevanda dolce o energetica ti fa aumentare di peso, proprio come un tasso metabolico più basso. Assicurati di dormire ogni notte nella giusta quantità per dare al tuo metabolismo tutto l’aiuto di cui ha bisogno per funzionare correttamente.

La conclusione

Il tuo metabolismo può essere pensato come il centro di controllo dell’energia. Trasforma il cibo in energia e quindi invia tale energia a tutti gli organi e parti del corpo. Il metabolismo guida tutte le funzioni in tutti gli esseri viventi.

È possibile incrementare il tasso metabolico semplicemente muovendosi e facendo attività fisica. Anche lo sviluppo della massa muscolare può aumentare il tasso a cui il tuo fisico brucia calorie, così come il dormire bene ogni notte.

Mangiando 5 o 6 volte al giorno piuttosto che fare la solita colazione, pranzo e cena, ti consentirà di accelerare il metabolismo, come mangiare cibi piccanti. Il punto è che la perdita di peso e di grasso avverrà ad un tasso metabolico più elevato, di cui hai il pieno controllo.